Basket A2 Silver, Viola-Ravenna: le pagelle di StrettoWeb

Per la Viola ottima prova di Rush e Deloach nell’ultimo match della stagione contro Ravenna

Viola 1La Viola chiude la stagione in bellezza con una vittoria tutta cuore contro Ravenna. Una stagione da incorniciare per la Viola, che ha accarezzano il sogno playoff. La società già sta pensando al futuro e al prossimo campionato. La Viola è tornata protagonista sul parquet e sugli spalti. I tifosi anche nella partita di oggi sono stati straordinari, e non hanno mai fatto mancare il sostegno alla squadra.

RUSH VOTO 8 – Il coronamento di una stagione da leader. Raramente non è stato decisivo, l’infortunio nel momento più importante della stagione ha limitato la Viola.

DELOACH VOTO 7,5 – Anche per lui buona partita. Prova a entrare nella difesa avversaria, lo fa con continuità e bene.

REZZANO VOTO 6 – Lotta come ogni partita. In fase realizzativa meno bene rispetto a come aveva abituato.

AMMANNATO VOTO 7 – Ottima partita per il capitano neroarancio che si fa sentire sotto canestro. Per gran parte della gara positivo.

CASINI VOTO 6 – Si fa vedere poco durante i primi due quarti, si sblocca nella seconda metà di gara dalla lunga distanza.

AZZARO VOTO 6,5 – Impatto alla partita positivo con qualche canestro importante. Chiude bene una stagione positiva.

SPISSU VOTO 5,5 – Si fa vedere poco prova a costruire il gioco, non lo fa con continuità.

LUPUSOR VOTO 6- Cresce partita dopo partita. Può essere il futuro della Viola.

BENEDETTO VOTO 8 – Stagione chiusa alla grande, con una vittoria. Il sogno playoff è durato fino a due partite dal termine, sarebbero stati la ciliegina sulla torta. Con lui la Viola ha fatto il salto di qualità.