Basket A2 Silver: Chieti-Viola, le pagelle di StrettoWeb

Per la Viola positivi Deloach e Ammannato, male Rush e Rossi

Viola 5Sconfitta pesantissima per la Viola contro una squadra, Chieti che non aveva più nessun obiettivo. Viola in partita solo nel primo quarto, poi squadra irriconoscibile. I soliti errori difensivi e la percentuale bassissima da tre punti hanno condannato la Viola. Ultimo match venerdì contro Ravenna al PalaCalafiore che chiuderà una stagione comunque positiva.

Ecco le pagelle:

Rezzano voto 6: A inizio campionato aveva abituato i propri tifosi a partenze sprint, poi un leggero calo. Oggi di nuovo bene in avvio, partita sufficiente.

Ammannato voto 6: Anche per lui partenza positiva, sotto canestro si fa sentire conquistando molti rimbalzi. Realizza 16 punti, nelle ultime partite è ritornato positivo.

Rossi voto 4,5: Non entra bene in partita, primi minuti sottotono. Anche nella ripresa non migliora, ha raramente entusiasmato.

Deloach voto 7: Nei primi due quarti è protagonista di un duello con Sollazzo. Nelle ultime due partite è il migliore della Viola. Stagione importante.

Rush voto 5: Partita non positiva per quello che rimane comunque il più talentuoso della squadra. Secondo match consecutivo sottotono.

Casini voto 6,5: Tiene la squadra a galla nelle battute iniziali di gara, con canestri importanti. Non bene nella seconda parte di gara, poteva fare di più.

Spissu voto 4,5: Seconda partita consecutiva negativa. Sbaglia troppo, è arrivato a campionato iniziato ma poteva incidere di più.

Azzaro s.v.

Lupusor s.v.

De Meo s.v.

Benedetto voto 5: Partita da dimenticare per la Viola, nel match solo nel primo quarto. Nelle fase cruciale della stagione troppi passaggi a vuoto.