Barcellona Pozzo di Gotto: rapinò una tabaccheria a Bologna, arrestato 46enne

rapina tabaccheriaStamani, all’alba, i poliziotti della Squadra Mobile e del Commissariato di Barcellona P.G. hanno dato esecuzione all’ordinanza cautelare in carcere nei confronti di Carrubba Francesco, detto “Franco”, quarantaseienne originario di Palermo e domiciliato a Mazzarrà Sant’Andrea. L’arresto di stamani fa parte di una più ampia indagine condotta dalla Squadra Mobile di Bologna. Ed è proprio a Bologna che il quarantaseienne palermitano ha messo a segno la rapina per la quale è oggi in carcere, in concorso con altri soggetti individuati grazie alle indagini degli investigatori. Il 29 settembre del 2013 riuscì a mettere a segno il colpo presso una tabaccheria. Insieme ai complici organizzò la rapina effettuando svariati sopralluoghi nei pressi della tabaccheria nei giorni precedenti al colpo. Fu quindi trovata l’arma che, il 29 settembre 2013 “Franco” e i compari hanno puntato contro il commerciante intimandogli di non far scattare l’allarme, pena “un buco in fronte”. Bottino della rapina 1.800 euro.