Barcellona P.G: all’Osteria Malarazza la mostra foto-grafica Microchip emozionale”

photo.phpDa qualche giorno, presso l’Osteria “Malarazza”, a Barcellona Pozzo di Gotto, è possibile visitare la mostra foto-grafica “Microchip emozionale”. La mostra nasce senza alcun progetto di fondo, dunque  non si può’ definire un progetto fotografico, al massimo potrebbe essere considerata una semiotica emozionale delle foto artistiche e non artistiche scattate dal barcellonese Domenico Genovese  in diversi punti della Sicilia. L’unico scopo è quello di condividere le visioni emozionali del Genovese con il fruitore delle immagini; ciò e’ possibile grazie alle meraviglie che la natura circostante esprime animando di vita e colori la terra siciliana.

Microchip emozionale, perché?

E’ l’innesto tra il microchip della mia macchina fotografica, il mio occhio e le mie emozioni, le quali passando attraverso un computer creano l’immagine definitiva – dichiara Genovese. Ringrazio il mio Mentore Carlo Aloi, Giuseppe Calcagno, Maria Grazia Chillè e Alessandro Torre per l’ incoraggiamento”.