A Bagnara (Rc) sbarcano le invasioni digitali, unico evento nella provincia

LocandinaAnche quest’anno, giunti alla terza edizione, tornano le  #InvasioniDigitali, che sono state, e saranno nuovamente, una bella occasione per far rivivere i luoghi più belli e poco conosciuti dell’Italia e per promuovere le eccellenze artistico-culturali di ogni territorio, dando vita a  spazi per la condivisione e la collaborazione tra cittadini ed istituzioni a favore di una politica culturale nuova ed in continua evoluzione. L’evento vede circa 400 invasioni programmate in Italia e nel mondo e anche quest’anno sbarca nella provincia di Reggio Calabria grazie all’Associazione TourismProject, fondata da un gruppo di giovani con lo scopo di diffondere e valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale della Calabria ed in particolar modo dell’area della Costa Viola. L’Associazione ha aderito anche quest’anno all’iniziativa #invasionidigitali (www.invasionidigitali.it), organizzando a Bagnara Calabra un doppia invasione. L’appuntamento è Domenica 26 Aprile 2015, presso l’Anfiteatro Don Italo Calabrò, per invadere insieme Palazzo Ducale Ruffo e Ponte Caravilla, due importanti siti di grande interesse storico e culturale della cittadina della Costa Viola. L’evento, in accordo con l’Assessore Provinciale alla Cultura, Dott. Lamberti Castronuovo, è stato inoltre inserito nel programma degli Stati Generali della Cultura della Provincia di Reggio Calabria, che avranno luogo dal 22 al 30 Aprile 2015.