Agrigento: marito e moglie trovati morti, ipotesi omicidio-suicidio

l43-pistola-120906103815_bigOmicidio-suicidio nella tarda serata di ieri ad Agrigento. Le vittime sono un imprenditore, G. L., di 57 anni, e la moglie, P. M., di 48 anni. La tragedia è avvenuta in una casa popolare nel quartiere di Fontanelle. Incerta ancora la dinamica. I due sono stati trovati uccisi a fucilate nella loro abitazione, lui raggiunto da un colpo alla schiena, lei al volto. A lanciare l’allarme è stata la figlia della coppia, ferita al volto da un profondo taglio. Indagano i carabinieri che per tutta la notte hanno sentito la figlia e alcuni parenti della coppia.