Aggrediscono extracomunitari in Calabria: 5 denunciati, anche un minorenne

Due extracomunitari sono stati aggrediti in Calabria senza un apparente motivo

Aggrediscono extracomunitariHanno aggredito due extracomunitari senza un apparente motivo, ferendoli lievemente con un coltello. Per questo motivo, cinque giovani, tra i quali un sedicenne, sono stati denunciati dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia per lesioni aggravate. L’aggressione e’ avvenuta a Briatico il giorno di Pasquetta e all’origine, secondo le indagini dei carabinieri, vi sarebbe stato l’effetto dell’alcol assunto dagli aggressori mentre sarebbero esclusi motivi razzisti.