Il 14 aprile all’Euclide con Rotary Reggio Sud e UNICEF si parla di abusi sessuali

RotaryProsegue il prossimo 13 e 14 aprile l’attività di prevenzione del disagio giovanile avviata dal Centro per l’Abuso Sessuale dell’Asp 5 in collaborazione con il Rotary Sud parallelo 38 e l’UNICEF e sostenuta dai Dirigenti Scolastici del territorio con particolare attenzione alle tematiche relative all’abuso ed alla violenza di ogni ordine e grado finalizzate al riconoscimento delle situazioni a rischio ed alle modalità per procedere ad eventuali segnalazioni. I relatori M. Squillace responsabile del C.A.S. dell’ASP 5 ed Elio Stellitano Primario del reparto di medicina interna dell’ospedale “T. Evoli” di Melito Porto Salvo affronteranno la tematica regalando spunti per eventuali interventi. Le attività prevedono anche la presentazione delle linee guida studiate secondo le varie competenze e specificamente indirizzate ai bambini, altre agli adolescenti e più tecniche per genitori e operatori del settore. L’attività sostenuta dal Rotary Reggio Sud 38° parallelo in un’attività progettuale finalizzata a prevenire contrastare le violenze e gli abusi si fregia anche della collaborazione dell’UNICEF con i suoi volontari della Taskforce per i minori . L’appuntamento con l’Istituto Superiore Euclide di Bova Marina sarà il 14 di aprile dalle 11 alle 13 presso i locali dell’aula magna dove interverranno il responsabile dell’UNICEF provinciale Pietro Marino e il Presidente del Rotary Sud parallelo 38 di RC Pasquale Giovine.