Tribunale Barcellona: il 58 enne Felice Sottile assolto dall’accusa di ricettazione

tribunale barcellonaÈ stato assolto da ogni accusa il milazzese Felice Sottile, 58 anni, imputato per ricettazione presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto.

Nel giudizio che si è svolto con il rito abbreviato, Sottile risultava imputato assieme ad una giovane di Santa Lucia del Mela, M.V. 32 enne, per la quale il giudice Pugliese ha disposto il rinvio a giudizio, poiché imputata di truffa e tentata estorsione ai danni di una coppia abitante nel comprensorio mamertino.

L’Avv. Diego Lanza, che ha dimostrato l’assoluta estraneità ai fatti da parte del Sottile, ha chiesto ed ottenuto l’assoluzione. Il P.M Federica Paiola aveva invece chiesto per Sottile la condanna di anni 1 e 8 mesi di reclusione. La coimputata, M.V., è stata rinviata a giudizio e risponderà dei reati contestati innanzi al Tribunale di Barcellona. Le parti civili sono state assistite dall’Avv. Alessandro Oliva.