Tragico omicidio in Calabria: forse il delitto è avvenuto dopo una lite in discoteca

Il movente dell’omicidio del giovane ucciso in Calabria, potrebbe essere stata una lite

pistolaPotrebbe essere una lite avvenuta in discoteca il movente dell’omicidio di Antonio Taranto, il ventiseienne ucciso con un colpo di pistola a Cosenza mentre rientrava a casa. E’ questa l’ipotesi sulla quale stanno lavorando gli agenti della squadra mobile di Cosenza. Il ventiseienne ha trascorso la serata in un locale dove avrebbe avuto un litigio. Gli investigatori stanno sentendo gli amici della vittima per ricostruire gli spostamenti prima del delitto.