Terroristi sempre più vicini all’Italia: sangue a Tunisi, almeno 19 morti. “Sarà una lunga guerra” [FOTO]

Lapresse / Scanpix

Lapresse / Scanpix

E’ di 19 morti il bilancio finale del blitz compiuto oggi dalla polizia tunisina per liberare gli ostaggi in mano ai due terroristi che hanno attaccato il museo del Bardo di Tunisi. Lo ha annunciato il premier tunisino, Habib Essid, nel corso di una conferenza stampa. Tra le vittime si contano i due terroristi e 17 turisti. Il resto dei turisti presenti all’interno del museo sono stati evacuati dopo il blitz della sicurezza. Si contano anche 22 feriti.

“Questa sara’ una guerra lunga: dobbiamo mobilitarci a ogni livello, tutti insieme, tutte le appartenenze politiche e sociali per lottare contro il terrorismo. Serve unita’ nella difesa del nostro paese che e’ in pericolo”. Lo ha detto il premier tunisino, Habib Essid.

Lapresse / Scanpix
Lapresse / Scanpix
Lapresse / Scanpix
LaPresse/Reuters