Terrorismo: “in Italia nessuna traccia tra i migranti”

isisNel 2014 c’è stato un calo dei reati del 7,7% per cento, ed è stato il periodo in cui più forte è stato il fenomeno dell’immigrazione, eppure “non abbiamo avuto problemi di terrorismo”, spiega il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ai microfoni di Radio Anch’io. “Non abbiamo trovato nessuna traccia di terrorismo tra i migranti” che arrivano in Italia, “ma nessuno può escluderlo” per questo rimane alta l’attenzione. “Non esiste un paese a rischio zero”.