Taormina (Me): 47enne denunciato per lesioni personali, violenza privata, minaccia

poliziaGli agenti del Commissariato P.S. di Taormina sono intervenuti nel comune di Giardini Naxos per una lite su strada tra due conviventi. Sul posto i poliziotti hanno verificato che un uomo di 47 anni di Giardini Naxos in preda ad un raptus di gelosia ha picchiato la sua convivente, una donna romena di 33 anni. Nella circostanza la donna ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni dai sanitari dell’Ospedale di Taormina. I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che la donna era già stata vittima della violenza dell’uomo, nel novembre dello scorso anno. Il quarantasettenne, oltre alle aggressioni fisiche, ha minacciato di morte la donna  nonché l’ex marito e le loro figlie, che attualmente vivono in Romania, mediante l’invio di messaggi telefonici e messaggi sui profili Facebook. Ieri, quindi, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà  e dovrà rispondere di lesioni personali violenza privata, minaccia. Inoltre, ieri, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Taormina hanno denunciato in stato di libertà un quarantanovenne, in atto sottoposto alla misura della sorveglianza di P.S. per anni uno, per inosservanza della prescrizione dell’obbligo di firrmare presso l’ufficio di Poliza.