Soccorsi nel Canale di Sicilia 90 immigrati su un gommone e altri 95 su un altro gommone

Reuters

Reuters

La Guardia Costiera ha coordinato la scorsa notte un intervento di soccorso nel Canale di Sicilia, nel corso del quale sono stati tratti in salvo 90 migranti che, a bordo di un gommone, erano diretti verso le coste italiane. Dalla Centrale operativa di Roma e’ stata dirottata, ad incrociare il gommone, una motonave, il cui equipaggio ha preso a bordo i migranti. La stessa motonave potrebbe essere ora dirottata in direzione di un secondo gommone salpato dalla Libia e diretto in Italia, che ha a bordo 95 migranti. Ad incrociare la motonave, per l’eventuale trasbordo dei migranti, e’ salpata una motovedetta della stessa Guardia Costiera.