Siracusa, diabetico muore dopo due giorni dalla visita: aperta un’inchiesta

ambulanzaGiuseppe Adorno, 52 anni, di Solarino, in provincia di Siracusa, giovedì scorso si era recato al pronto soccorso per un malessere: soffriva di diabete; nella serata di quello stesso giorno, i medici, dopo averlo visitato, l’hanno dimesso. È passata, poi, poco più di una giornata (quella di venerdì), in cui Adorno è rimasto a casa a riposo, per poi (sabato mattina) alzarsi dal letto e cadere a terra senza vita.

La Procura di Siracusa, in merito a questa vicenda, ha aperto un’inchiesta, a  seguito della denuncia dei familiari dell’uomo. Il sostituto procuratore, Caterina Aloisi ha disposto il sequestro della cartella clinica nell’ospedale Umberto I e ha incaricato il medico legale di effettuare l’autopsia martedì prossimo.