Sicilia, fisco: diminuiti i ricorsi pendenti

fiscoSecondo quanto è emerso dalla relazione del presidente della Commissione regionale Tributaria della Sicilia, Giovanni Battista Macrì, sono diminuiti i ricorsi pendenti in primo grado, mentre è aumentato l’arretrato in quelle di appello; rispetto a quelli sui tributi, circa la metà sono favorevoli ai contribuenti (46%). A riportalo, l’agenzia di stampa Ansa.

Oggi, Macrì ha inaugurato l’Anno Giudiziario Tributario 2015 nell’Aula Magna della Facoltà della Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali di Palermo.