Scaletta Zanclea (Me) , arrestate tre persone per furto di gasolio

ULLO Salvatore 09.11.1966Continua incessante il lavoro dei Carabinieri nella repressione dei reati contro il patrimonio. Nel corso della notte, durante un controllo del territorio, i militari della Stazione di Scaletta Zanclea e del Nucleo Radiomobile di Messina hanno sorpreso tre soggetti intenti a rubare gasolio dai serbatoi dei mezzi parcheggiati  in un cantiere edile di Scaletta Superiore.  Alla loro vista,  i malfattori hanno tentato una disperata fuga abbandonando delle taniche in plastica contenenti  50 litri di gasolio. La reazione dei Carabinieri è stata immediata ed i tre, dopo un inseguimento, venivano bloccati e tratti in arresto. A finire nei guai sono stati il pregiudicato ULLO Salvatore,  49enne residente in Santa Teresa di Riva ed i due incensurati TROVATO Isidoro Alberto, 30enne residente in Santa Teresa di Riva e CICERO Roberto, 45enne di Furci Siculo. A seguito del rito direttissimo celebrato nella mattinata odierna, ULLO è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre a TROVATO e CICERO è stato imposto l’obbligo di dimora nei comuni di residenza.