Reggio: al via i tirocini di VolontariaAmo

IMG_2220Si è concluso martedì 3 marzo il corso di formazione realizzato nell’ambito del Progetto VolontariAmo, nato per sviluppare e diffondere il volontariato giovanile in ambito socio-sanitario, promuovendo tra i giovani i valori del volontariato e l’adozione di stili di vita ad essi improntati.

Il progetto, articolato in più fasi, è promosso dal Dipartimento Tutela della Salute, Politiche Sanitarie e Sociali della Regione Calabria con il coinvolgimento dell’ASP di Crotone in qualità di Ente Gestore. È attuato in via sperimentale nei territori di Cosenza, Crotone e Reggio Calabria ed è realizzato dal Ce.Re.So. – Centro Reggino di Solidarietà – in qualità di soggetto capofila, con il partenariato della Cooperativa Agorà Kroton di Crotone e dei Centri di Servizio al Volontariato di Cosenza e Reggio Calabria.

Dopo una prima fase di sensibilizzazione nelle scuole, sono stati realizzati in orario extrascolastico 8 incontri formativi durante i quali i partecipanti hanno lavorato su temi fondamentali come la relazione d’aiuto, la comunicazione, la cittadinanza e il lavoro di gruppo: 20 ore di formazione attiva a cui hanno aderito oltre 50 studenti di quarto superiore.

25 di loro accedono ora ai tirocini di volontariato, che avranno inizio il prossimo 10 marzo grazie alla collaborazione e all’apporto, in qualità di enti ospitanti, dell’Associazione Pagliacci Clandestini, del Centro socio-riabilitativo Solaris e dell’Associazione Piccola Opera Papa Giovanni.

Per 30 ore, dunque, da marzo a maggio, i ragazzi avranno l’opportunità di spendersi nella relazione con l’altro, nell’animazione e nel lavoro di gruppo sia nel contesto ospedaliero che nell’ambito dei luoghi di aggregazione e riabilitazione di minori e adulti con disabilità.