Reggio, venerdi il comitato cittadino “Archi Carmine non ci sta!” darà il via al progetto di compostaggio collettivo

manifesto-GallicoProseguono le iniziative rivolte al miglioramento della raccolta differenziata e riduzione dei rifiuti alla fonte: questo venerdì 20 marzo, alle 18.30, presso il salone della Parrocchia Maria S.S. del Carmelo ad Archi Carmine, il comitato cittadino “Archi Carmine non ci sta!” darà il via al progetto di compostaggio collettivo con un incontro di formazione, tenuto da Comune, AVR e ARPACAL, rivolto alle famiglie che hanno aderito all’iniziativa.

Inoltre continuano le consegne dei kit per la raccolta differenziata porta a porta. Per la zona Nord della città si inizia dalla circoscrizione di Gallico, in cui avrà luogo la consegna dei contenitori domiciliari per l’avvio del nuovo servizio. L’appuntamento è al Parco della Mondialità di Gallico a partire da sabato 21 marzo dalle ore 09:00 fino alle 17:00 e domenica 22 dalle ore 09:00 alle 13:00. Tutti i cittadini dovranno munirsi per il RITIRO GRATUITO del kit della tessera sanitaria dell’intestatario utenza Ta.ri. e di un documento in corso di validità attestante la residenza nella circoscrizione di Gallina, Pellaro, Ravagnese, Archi, Gallico o Catona. E’ possibile effettuare il ritiro anche per gli utenti non in possesso di tessera sanitaria dell’iscritto Ta.ri. purchè muniti di tessera sanitaria (o Codice Fiscale) e documento attestante la residenza nelle circoscrizioni oggetto del servizio. Inoltre l’invito è rivolto anche alle attività commerciali che dovranno presentarsi muniti di Partita Iva e documento di riconoscimento.

Per quel che riguarda la zona Sud, Lunedì 23 marzo, nella circoscrizione di Ravagnese si partirà col nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti. Si avvisano i cittadini residenti all’interno di quest’ultima circoscrizione che si sta provvedendo al ritiro dei bidoni carrellati della raccolta differenziata per passare al nuovo servizio di raccolta porta a porta. Bisogna quindi esporre, entro le ore 5:00 del mattino di domenica 22 marzo, i vecchi bidoni carrellati per consentire le operazioni di svuotamento e ritiro. Grazie per la collaborazione.Stampa