Reggio, spari sul Corso Garibaldi: l’uomo arrestato non era ubriaco, è un alterato mentale

L’uomo che ha sparato due colpi di pistola ieri a Reggio, è risultato negativo all’alcol test

reggio spari teatro cileaNon era ubriaco ma in uno stato di alterazione mentale Fausto Bortolotti, l’uomo che ieri a Reggio Calabria ha sparato due colpi di pistola in aria davanti il teatro in cui era in corso il congresso di Magistratura democratica al quale stava partecipando il ministro della Giustizia, Andrea Orlando. Subito dopo l’arresto l’uomo e’ stato sottoposto all’alcol test e gli esiti sono stati negativi. Gli inquirenti pero’ hanno potuto notale che Fausto Bortolotti era in una situazione di visibile alterazione mentale. L’uomo dopo l’arresto non ha risposto alle domande degli investigatori. Le indagini dei carabinieri sono dirette dal Procuratore della Repubblica, Federico Cafiero de Raho, e dall’aggiunto Gaetano Paci.