Reggio, spari sul Corso Garibaldi: accertamenti sulla pistola

La pistola usata ieri a Reggio da Fausto Bortolotti, è stata trovata con 4 colpi nel caricatore

spari teatro cileaHa il numero di matricola ma risulta decaduta dal registro nazionale delle armi la pistola usata da Fausto Bortolotti che ieri ha sparato due colpi in aria davanti al teatro Cilea di Reggio Calabria dove era in corso il congresso di Magistratura Democratica con la presenza del Ministro della Giustizia Andrea Orlando. La pistola, una Beretta calibro 9 modello 34 e non una 7,65 come era stato reso noto ieri, e’ stata trovata con quattro colpi nel caricatore mentre altri due sono stati sparati da Bortolotti. Sull’arma, secondo quanto si e’ appreso, saranno compiuto accertamenti balistici per la provenienza e verificare se e’ stata utilizzata per compiere altri reati. La pistola, e’ stato evidenziato dagli inquirenti, e’ un modello vecchio e per questo motivo risulta decaduta dal registro nazionale delle armi. I carabinieri stanno compiendo accertamenti anche per ricostruire tutti gli spostamenti di Bortolotti. In particolare gli investigatori stanno verificando quando l’uomo e’ giunto a Reggio Calabria ed il percorso fatto da Ventimiglia (Imperia) dove e’ residente. Dalle prime indagini e’ emerso che gli ultimi giorni l’uomo li avrebbe trascorsi a bordo della sua automobile, una vecchia Suzuki di colore rosso.