Reggio: premiazione torneo Tie Break premio speciale “Eugenio Piccolo”

TENNIS 2Si è concluso domenica 1 marzo il Torneo di tennis tie break all’italiana premio speciale “Eugenio Piccolo”, riproposto con successo dall’inesauribile Nino Monorchio dopo otto anni dall’ultimo appuntamento. Sul campo da tennis di San Gregorio, nel corso dei mesi di gennaio e febbraio, si sono sfidati numerosi tennisti amatoriali, che hanno animato punto dopo punto la manifestazione unica nel suo genere. Le sfide si sono snodate sulla distanza di un tie break con i tennisti divisi in gironi da sei in gare all’italiana, formula innovativa e veloce, caratterizzata da un notevole agonismo e da un impegno di tempo non elevato a differenza dei tradizionali match di tennis. Il successo del torneo di tennis Tie Break all’italiana è confermato anche dai numeri: 36 iscritti al torneo singolare, 18 coppie al doppio, cifre importanti considerato anche il periodo invernale; si sono disputati ben 195 tie break nel singolare e 90 nel doppio. Le gare si sono tenute prevalentemente nelle giornate di sabato e domenica per dare modo a tutti i tennisti di partecipare senza difficoltà. Dopo le fasi eliminatorie si è giunti al girone finale della gara di singolare, che ha visto trionfare a sorpresa Rocco Lo Previte, che ha superato la concorrenza degli altri cinque finalisti Gianni Barcella, Michele Calabrò, Gianni Ferrara, Paolo Barreca e Stefano Catona. Un’altra particolarità che ha caratterizzato la manifestazione è che non si è fatta distinzione di sesso, con uomini e donne che si sono affrontati allo stesso livello. Ad aggiudicarsi la gara di doppio è stata curiosamente l’unica coppia mista del girone finale, composta da Emma Grasso e Michele Calabrò, che hanno prevalso sulle altre coppie finaliste Gianni Ferrara/Franco Caligiuri, Antonio Quattrone/Arcangelo Zumbo, Nino Monorchio/ Pasquale Laface, Rocco Loprevite/Enzo Costantino e Antonello Catalano/Fabrizio Naimo. La cerimonia di premiazione dei vincitori del torneo tie break all’italiana si terrà venerdì 6 marzo alle ore 20.00 presso il nuovo ristorante delle 2 Sicilie di via Stadio a Monte 11 Reggio Calabria e sarà anche l’occasione per salutare tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione che ha voluto ricordare Eugenio Piccolo, figura molto conosciuta e amata nel mondo del tennis reggino.