Reggio: nascondevano armi e divise dei carabinieri, 2 arresti

arresti-manetteDue persone sono state arrestate dagli agenti della squadra mobile di Reggio Calabria per detenzione illegale di armi e munizioni. I due arresti sono stati eseguiti in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. I due arresti sono scaturiti dall’operazione della polizia dell’ottobre scorso che porto’ al ritrovamento di numerose armi e di alcune divise dell’arma dei carabinieri. Gli agenti della squadra mobile hanno individuato ed arrestato le persone che avevano nascosto le armi e le divise. L’ipotesi degli investigatori e’ che i due arrestati sarebbero dei presunti rapinatori.