Reggio, lettera a StrettoWeb: “ostracismo nei confronti dei residenti della frazione Armo”

Rifiuti viale della Libertà (2)Lettera integrale a StrettoWeb da parte di Demetrio Megalizzi:

Alla Cortese attenzione della redazione Strettoweb    

Sede Reggio Calabria

Spett.le Redazione

Intendo, con la presente, segnalare un atto di malcelato ostracismo nei confronti dei residenti della frazione Armo di Reggio Calabria da parte dell’Assessorato all’ambiente della città di Reggio Calabria e dell’AVR (società incaricata della raccolta rifiuti per il comune di Reggio Calabria).mA distanza di un mese dall’inizio della raccolta differenziata nella circoscrizione di Gallina viene comunicato un “AVVISO IMPORTANTE SOLO PER COLORO CHE RISIEDONO NELLA PARTE DEL BORGO DI ARMO “  che prevede un nuovo calendario settimanale con la riduzione dei giorni di raccolta differenziata porta a porta dell’organico da tre a due (eliminando il sabato).mRiduzione priva di qualsivoglia motivazione e che si presta ad alcune considerazioni:

  1. A CHI GIOVA TALE RIDUZIONE?
  2. A PARITA’ DI PAGAMENTO DELLA TARSU, OGGI TARI, PERCHE’ I RESIDENTI DELLA FRAZIONE ARMO SONO PENALIZZATI NEL SERVIZIO DI RACCOLTA DELL’ORGANICO?

Non  vorrei che alla base della suddetta rimodulazione del calendario di raccolta cui sia stata disinformazione o motivazioni che esulano da una corretta interazione tra l’AVR e l’utenza della frazione di Armo e che, comunque, non giustificano né in termini di costo né in termini di raccolta un provvedimento del genere. Auspicando il ripristino del servizio raccolta differenziata dell’organico così come prevista  in tutta la Circoscrizione di Gallina, l’utenza della frazione Armo si riserva di tutelare i propri diritti nelle sedi opportune.

Porgo cordiali saluti

Megalizzi Demetrio