Reggio: due giovani arrestati per estorsione a Taurianova [NOMI e FOTO]

FAZZARI Angelo Antonio classe 1984Nella mattinata di sabato 14 marzo 2015, i Carabinieri della Stazione di Taurianova, coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Taurianova, hanno arrestato in flagranza del reato di estorsione due giovani, il 29enne Cacciola Giuseppe ed il 31enne Fazzari Angelo, entrambi residenti a Rosarno (RC). I citati malviventi, da circa due mesi, esercitavano reiterate pressioni e minacce nei confronti di un agricoltore della zona, dal quale continuavano a pretendere, a più riprese, la consegna di varie somme di denaro, reclamate a titolo di riscossione di non meglio precisati debiti contratti dallo stesso con terze persone. Proprio in occasione dell’ennesima richiesta avanzata nella mattinata di oggi presso l’azienda agricola della vittima, i Carabinieri hanno così colto i malviventi in piena flagranza, proprio nell’atto di cui stavano intascando indebitamente alcune banconote che l’agricoltore era stato comunque costretto a consegnare. Al termine delle indagini, i malviventi sono inoltre risultati entrambi gravati da svariati precedenti di polizia di consistente rilevanza: il primo per estorsione, truffa, rapina, porto abusivo di armi e falsa attestazione a Pubblico Ufficiale sull’identità personale; il secondo per traffico di ingenti quantità di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale. Gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Palmi.