Reggio, fornitura di panni e traverse: “in città non funziona come dovrebbe” [FOTO]

La segnalazione di un lettore, che trasmette i disagi dei cittadini di Reggio Calabria in merito al sistema di fornitura di ausili medico-sanitari

IMG_1011-226x300“A Reggio la fornitura dei panni e delle traverse non funziona come dovrebbe”. Ecco quanto ci trasmette un nostro lettore in merito alla fornitura di ausili medico-sanitari in città, in questo caso di ausili assorbenti come panni e traverse.

“Stamattina sono andato all’Asl di Via Padova – si continua a trasmettere – e ho trovato 20 persone che aspettavano il proprio turno, tutte infuriate, per avere la fornitura di panni e traverse. Secondo quello che ho sentito dire nei corridoi, è stato fatto un bando per la fornitura, ma non è andato a buon fine; quindi le stesse forniture sono state sospese”.

Stando a questa segnalazione, a farne le spese di tutto sono sempre e comunque i meno fortunati, insieme alle loro famiglie.

IMG_1012-245x300“C’è parecchia gente che da tempo non riceve i panni – continua il lettore – e ora tutte le persone allettate e che hanno necessità sono costrette a mandare un familiare a fare più di tre ore di fila per procurarsi un foglio utile ad avere le forniture, e poi andare in farmacia a prendersele. Oggi lì  - ci testimonia - c’era una signora che aspettava dalle 7:00 per essere la prima, e si riceve solo fino a 15 persone”. 

Lettera firmata