Reggio: continuano le ricerche del boss “la mamma”

Continuano le ricerche del latitante Antonio Pelle, detto “la mamma”, super boss di San Luca: rinvenuto in contrada Bosco sant’Ippolito un “bunker” sotterraneo

La mammaContinuano le ricerche del latitante Pelle Antonio, classe 62, detto “la mamma”. Rinvenuto in contrada Bosco sant’Ippolito un “bunker” sotterraneo, ritenuto nella disponibilità, ai tempi della faida di San Luca, della cosca “Pelle – Vottari”, nonché un silenziatore per pistola, sostanza da taglio per stupefacenti, marijuana e cartucce caricate a pallettoni.