Reggio, chiusura Poste: la lettera del Comitato Permanente Vallata Gallico al sindaco Falcomatà

posteLettera del Comitato Permanente Vallata Gallico al Sig. Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, e al Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Reggio Calabria, Demetrio Delfino sulla possibile chiusura dell’Ufficio Postale di Villa S. Giuseppe:

“Apprendiamo con soddisfazione che, a fronte della paventata chiusura, da parte di Poste Italiane, di parecchi Uffici Postali su tutto il territorio nazionale ed in particolare dell’Ufficio Postale di Villa S. Giuseppe, peraltro già funzionante solo a giorni alterni, sia il Sindaco della Città che il Presidente del Consiglio Comunale, e non solo loro, hanno espresso la loro contrarietà al provvedimento e sono intervenuti nelle sedi opportune per scongiurare l’eventualità. Il Comitato Permanente Vallata Gallico ha chiesto, sempre con lo stesso scopo, un incontro urgente con i vertici provinciali di Poste Italiane per significare loro le conseguenze estremamente negative e le ricadute di vario genere sulla nostra Vallata. Chiediamo ora a Voi, Sig. Sindaco, ed anche al Presidente del Consiglio Comunale, di sostenere questa nostra iniziativa nelle forme e modi che riterrete più opportuni per evitare una eventualità che non farebbe presagire nulla di buono per un quartiere già disastrato, come a tutti è ben noto. La richiesta di incontro con Poste Italiane è stata inviata, per opportuna conoscenza, anche all’Amministratore Delegato con sede a Roma ed al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi. Fiducioso nella Vostra determinante vicinanza, il Comitato Permanente Vallata Gallico coglie l’occasione per inviare cordiali e rispettosi saluti”.