Reggio: associazioni e comune a confronto sul disagio minorile e familiare

disagio minorile e familiareSono dodici le associazioni che hanno aderito al Forum sul tema ”Il disagio minorile e la fragilità delle famiglie a Reggio Calabria, le nuove frontiere dell’affido e dell’accoglienza”  che si terrà venerdi 13 marzo alle ore 18.00 nella sede del Centro Comunitario Agape di via P.Pellicano 21/h. Sono l’associazione famiglie affidatarie il FARO, la comunità di accoglienza della Diocesi, il Consultorio Diocesano, la Camera Minorile, la coop. Sociale don Italo Calabrò, il Centro Aiuto alla vita, l’associazione Giovanni XXIII, l’associazione AFI, l’associazione Il sorriso di Francesco, il Cereso, Centro Margherita, l’Associazione Il Cammino, associazione Il Tralcio. Relazioneranno sui bisogni dell’infanzia e dell’adolescenza Elena Iovane e Maria Grazia Marcianò,  dell’assessorato alle politiche sociali del Comune, interverranno Antonino Coco Dipartimento Materno Infantile dell’ASP RC, Giuseppe Crucitta Dirigente Tribunale per i Minorenni. Concluderà i lavori Giuseppe Marino Assessore alle Politiche Sociali.

Due i temi che in particolare saranno trattati, la proposta di un progetto di prevenzione del rischio sociale del minore tra ASP, comune ed associazioni e l’avvio del servizio di affido diurno e famiglia di appoggio per nuclei familiari che hanno bisogno di un accompagnamento sociale.