Reggina, riunione-fiume al Sant’Agata tra Foti, Alberti e la squadra

Alberti allenatore RegginaDopo l’ennesima sconfitta ieri sul campo della Lupa Roma, ad Aprilia, la Reggina è tornata subito al lavoro stamattina al Sant’Agata per preparare la delicatissima sfida di mercoledì al Granillo, ore 14:30, contro la Vigor Lamezia. Un derby calabrese dalla vittoria obbligata per gli amaranto che solo con tre punti possono continuare ad inseguire la salvezza. Stamattina il Presidente Foti ha incontrato la squadra al Sant’Agata insieme al mister Alberti, che poi è uscito ed ha iniziato a preparare la seduta di allenamento che sta svolgendo insieme ad Ocello. La squadra è rimasta a rapporto da Foti per qualche altro minuto, poi è iniziato l’allenamento alla presenza anche di Cerantola che con Saffioti è a bordo campo ad osservare il lavoro della squadra. Come confermato ai nostri microfoni ieri sera dal Presidente Foti, Alberti è ancora l’allenatore della Reggina.

Dopodomani contro la Vigor Lamezia non ci sarà Alessio Viola, squalificato dopo l’ammonizione rimediata ieri (era in diffida), ma rientrerà Masini. Preoccupazione per gli infortunati Belardi e Zibert, che non stanno partecipando all’allenamento e sono usciti dal Sant’Agata accompagnati dal medico dott. Favasuli per alcuni controlli. Sarà, quindi, un’altra formazione rimaneggiata.