Procura di Palermo: avviata un’indagine sul patrimonio di Roberto Helg

L’indagine mira a distinguere i redditi leciti da quelli illeciti

roberto helgLa Procura ha avviato un’indagine patrimoniale sui beni di Roberto Helg, ex presidente della Camera di Commercio di Palermo arrestato in flagranza mentre intascava una mazzetta da 100mila euro da un commerciante. L’inchiesta dovrà accertare l’eventuale sproporzione tra i redditi leciti e il patrimonio dell’indagato. La Procura sarebbe, inoltre, propensa a chiedere per Helg il processo col rito immediato, vista l’evidenza delle prove a suo carico e le ammissioni da lui fatte.