Platì (Rc): 26enne deferito libertà per furto aggravato di energia elettrica

energiaelettricaA Platì, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato di energia elettrica un commerciante 26enne di Benestare e una bracciante agricola 46enne del luogo, rispettivamente, gestore e intestataria di un’importante attività produttiva della zona, responsabili di averne manomesso il contatore dell’energia elettrica al fine di eludere il reale consumo. Nel corso dell’attività è stato sequestrato vario materiale elettrico.