Palermo: sequestrati villa e negozi

carabinieriI carabinieri hanno sequestrato una lussuosa villa con piscina, appartamenti, negozi di abbigliamento, macchine e conti correnti a Salvatore Milano, ritenuto il tesoriere del clan di Porta Nuova. Complessivamente un sequestro di beni di cinque milioni di euro. Sono finiti in amministrazione giudiziaria i negozi Le Griffe di corso Calatafimi 373 e via Rosario Gregorio 9, dove ha sede anche la Pa.Mil che si occupa di vendita di capi di abbigliamento all’ingrosso e al dettaglio.