Palermo: polizia sgombera un palazzo storico occupato da famiglie

sgombero palazzo storicoLa polizia ha fatto sgomberare stamane 15 famiglie che da un anno occupavano la palazzina di via Oberdan 11, a Palermo. Si tratta in prevalenza di rifugiati eritrei ed etiopi e di qualche famiglia palermitana. Ne da’ notizia il Comitato prendoCasa. Lo stabile e’ di proprieta’ dell’istituto religioso delle Figlie di San Giuseppe e lo scorso marzo, quando fu occupato “era inutilizzato da ben 4 anni e in perfette condizioni – dice il Comitato -. Riconoscendo il valore storico, artistico e culturale del luogo le stesse famiglie hanno aperto piu’ volte a tour guidati del palazzo curati dagli stessi occupanti. “Occupare Palazzo Florio Fitalia all’Olivuzza ha significato per le famiglie che sino a stamani lo abitavano riconquistare il diritto alla casa, ma anche restituire ai palermitani un bene di cui per troppi anni non hanno potuto godere. Secondo i dati disponibili forniti dal ministero dell’Interno nella sola citta’ di Palermo sono stati emessi 1.721 provvedimenti, mentre le richieste di esecuzione con intervento dell’ufficiale giudiziario sono state 1.570, per una media di 5 sfratti al giorno”, afferma Giuliana Spera di Prendocasa. Al momento e’ in corso un corteo spontaneo per le vie del quartiere cui prendono parte le famiglie di via Oberdan e quelle del comitato PrendoCasa Palermo.