Palermo, omicidio Zen: fermato un altro uomo

arresti-manetteNuova svolta nelle indagini sull’ omicidio di Franco Mazzè, il pregiudicato per mafia assassinato domenica, a colpi di pistola da due killer, nel quartiere zen di Palermo. Durante la notte la polizia ha fermato un uomo, contestandogli l’accusa di omicidio. Il nome non è stato ancora reso noto. Ieri c’era stato un primo fermo: in carcere era finito Fabio Chianchiano, che era stato accusato del tentato omicidio di un amico della vittima, avvenuto subito dopo il delitto Mazzè.