Palermo: legale Helg chiede i domiciliari

1400275553-0-sospesa-la-soppressione-del-carcere-di-modicaIl difensore di Roberto Helg, il Presidente della Camera di commercio di Palermo arrestato mentre intascava una tangente, ha chiesto per il suo assistito, quasi ottantenne, gli arresti domiciliari. Lo conferma all’Adnkronos lo stesso legale di Helg, l’avvocato Fabio Lanfranca, che si trova fuori Palermo. “Ho già fatto istanza – spiega Lanfranca – per ottenere i domiciliari per il Presidente Helg, per il resto vedremo”. Lanfranca dovrebbe arrivare a Palermo entro questa sera.