Palermo, Fincantieri: 40 operai rinviati a giudizio

fincantieri palermoNel corso di una conferenza stampa avvenuta a Palermo, la Fiom ha reso noto che 40 operai del Cantiere navale cittadino, di cui 39 iscritti alla Fiom, sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di manifestazione non autorizzata, danneggiamento a beni aziendali e violenza privata per fatti accaduti nel mese di luglio di quattro anni fa. A trasmettere la notizia, l’agenzia di stampa Ansa.

All’epoca dei fatti più della metà di questi lavoratori era in cassa integrazione e i sindacati avevano indetto scioperi e proteste.