Palermo: condannati vertici Seus

processoLa Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti ha condannato il direttore generale, i componenti del consiglio di gestione e del consiglio di sorveglianza della Seus, la società che gestisce il 118 in Sicilia, al risarcimento del danno erariale di oltre 350 mila euro. Nel mirino della Procura le promozioni disposte senza concorsi e in violazione del divieto legale di assunzione previsto dalla normativa regionale per il contenimento della spesa pubblica.