Palermo, arresto Helg: le motivazioni del provvedimento del Gip

roberto helgGli indizi di colpevolezza ci sono tutti, ma le esigenze cautelari eccezionali, le uniche che consentono di tenere in carcere un ultrasettantenne no. Per questo il gip di Palermo Angela Gerardi, pur confermando l’arresto in flagranza per estorsione di Roberto Helg, ex vicepresidente della Gesap sorpreso mentre intascava una tangente da un commerciante, gli ha concesso i domiciliari. La Procura aveva chiesto per l’indagato la custodia cautelare in carcere, la difesa si è opposta.