Palermo: abusò di un minorenne, arrestato 44enne

violenza sessualeLa Polizia ha tratto in arresto un 44enne a Palermo, poiché è divenuta definitiva la sua condanna a 4 anni, 8 mesi e 20 giorni per il reato di violenza sessuale nei confronti di un minore. La vicenda cui fa riferimento la sentenza oramai inappellabile risale al novembre del 2009, quando l’uomo condusse un minore, allora poco più che adolescente, in un luogo isolato, in aperta campagna, lo minacciò di abbandonarlo in quella zona se non avesse soddisfatto le sue richieste sessuali e di fargli passare guai se avesse parlato. Il minore denunciò l’accaduto alle Autorità competenti dando il via all’iter giudiziario. Le indagini della Polizia hanno raccolto una serie di importanti riscontri alle dichiarazioni della vittima. Il violentatore, nel recente passato già raggiunto da altri provvedimenti restrittivi per reati di altra natura, si trova rinchiuso in un penitenziario cittadino.