Metro a Palermo: il cantiere un danno per gli affari dei commercianti

Gli esercenti protestano con l’installazione dei cartelli lungo il perimetro che delimita l’area lavori

metro palermoIl cantiere per la metro che da un paio di mesi ha portato alla chiusura di una corsia della via Emerico Amari, a Palermo, esaspera i negozianti che da settimane installano cartelli lungo il perimetro che delimita l’area dei lavori. L’ultimo è un “Vendesi”, con l’aggiunta “Loculi, piano terra, vista mare. Rivolgersi ai negozianti di via Emerico Amari”. Gli esercenti protestano per il calo degli affari e per la previsione di tempi di chiusura lunghi. La via collega il porto al centro.