Messina sempre più giù, il Melfi vince facile

Foto © Furrer

Foto © Furrer

Sembra non esserci mai fine al peggio. Il Messina riesce nell’”impresa” di inanellare la quinta sconfitta consecutiva proprio nella partita più importante. Il Melfi vince al “S.Filippo” 2-1 in rimonta al cospetto di un Messina che si è via via disciolto dopo essere passato in vantaggio al 6^ minuto con Ciciretti. Nella ripresa, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio, il Messina concede le solite amnesie difensive ad un Melfi che non si è fatto attendere e con Fella e Caturano (su calcio di rigore) completa la rimonta.

Giallorossi adesso a -6 dall’ultima posizione utile per la salvezza senza dover disputare i play-out.

Raccontare quanto successo sul terreno di gioco appare superfluo, quel che conta è che la formazione di Grassadonia non sa più vincere. Contestato – per la prima volta da quando è alla guida dei biancoscudati – dalla Curva Sud il tecnico campano adesso è al centro delle polemiche mentre i calciatori lasciano il campo tra le bordate di fischi dei tifosi.

Scommetti con William Hill ed ottieni un bonus di 100 euro

william hill logo