Messina, per la pace e contro le discriminazioni: scende in campo la Croce Rossa

LOCANDINA-web

La Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Messina aderisce all’undicesima Settimana d’azione contro il Razzismo, la settimana organizzata dal 16 al 22 Marzo c.a dall’Ufficio Nazionale antidiscrimininazioni razziali(UNAR) prevede degli incontri presso alcuni istituti scolastici di primo e secondo grado presenti nel territorio Messinese al fine di sensibilizzare la cittadinanza giovanile sui temi della diversità e promuovere la ricchezza derivante da una società multietnica e multiculturale.

“Accendi la mente, spegni i pregiudizi” è lo slogan che animerà la campagna e le iniziative della Settimana, dove ad accendersi e spegnersi sono, rispettivamente, i diritti e le discriminazioni.

L’invito è di accendere la mente per aprirsi all’altro, imparare a conoscersi per superare paure e pregiudizi che causano discriminazioni e violenze come attestano i dati Unar.

Domenica 22 Marzo 2015 dalle ore 16.00 alle ore 20.00 i Volontari delle Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Messina apriranno le porte della sede sita in Via U.Bonino n.1 a bambini giovani e adulti con “OPEN mind Cri” per condividere i temi della Lotta contro le Discriminazioni e l’Educazione alla Pace e per far conoscere le attività svolte dal Comitato.

Sono invitati a partecipare i cittadini messinesi e i membri delle comunità multietniche presenti nella nostra città con la finalità di contribuire al superamento dei pregiudizi razziali e fornire uno strumento utile a conoscere le varie origini e tradizioni culturali.

La cittadinanza presente diventerà parte attiva partecipando alle attività organizzate : dimostrazioni di Manovre di Disostruzione Pediatrica, tenute dai Monitori e dagli Istruttori della C.R.I., rivolte principalmente agli adulti e ai giovani.

Gli orari delle lezioni saranno: 16:00-17:00; 17:00-18:00; 18:00-19:00; 19:00-20:00. Le attività verteranno su:

1. Educazione alla Pace, per prendere coscienza delle differenze, capacità di accettazione e desiderio di scoperta dell’altro

2. Lotta contro le discriminazioni, per favorire l’integrazione e l’abbattimento dei pregiudizi, promuovendo il rispetto reciproco

3. Educazione alla Sicurezza Stradale, per sensibilizzare alla prevenzione dei rischi di incidenti legati ai vari comportamenti a rischio.

4. Climate in Action per sensibilizzare al risparmio energetico e rispettare l’ambiente: attività di reclutamento campagna “In + ci sei tu”