Messina, multa al presidente del Consiglio comunale. Barrile precisa: “guidava mio marito”

barrile emiliaLa presidente del Consiglio Comunale non ci sta. Emilia Barrile, multata nei pressi del Palacultura per aver sostato nei posti riservati ai disabili, precisa di non aver guidato lei il mezzo. “Pioveva, non volevo bagnarmi e sono scesa dall’auto mentre mio marito continuava a cercare parcheggio“. Chiedendo scusa per aver indebitamente occupato il posto, Barrile precisa inoltre di aver già pagato la multa.