Messina: massima attenzione sulla sicurezza sui mezzi pubblici

atm messina 2In riferimento a quanto riportato dalla stampa in questi giorni appare opportuno precisare che la sicurezza sui mezzi di trasporto pubblico a Messina è già da tempo all’attenzione della Polizia di Stato e delle forze di Polizia in generale.

Già negli ultimi mesi dello scorso anno il Questore aveva assicurato una maggiore e particolare attenzione alla problematica, sollevata all’epoca da alcune organizzazioni sindacali di categoria.

Di recente nel corso dei successivi incontri, l’ultimo dei quali lo scorso 13 marzo, il Questore ed il direttore dell’ATM, Giovanni Foti, hanno ulteriormente concordato modalità di intervento a tutela dei lavoratori dell’Azienda e dei passeggeri, anche attraverso il saltuario ricorso all’impiego del Poliziotto di Quartiere ed il pronto intervento delle pattuglie del 113 a richiesta del personale dell’ATM. E d’altronde, nonostante i recenti episodi riportati dalla stampa, non pare che vi siano in merito ai controlli in atto, finalizzati a contrastare l’abusivo utilizzo dei mezzi pubblici, situazioni tali da destare allarme sociale.