Messina, Gioveni incalza Accorinti: dove sono finiti i rimborsi della Tares?

gioveni-accorintiSembrerebbe ormai ufficiale la notizia che da lunedì 9 marzo e fino al prossimo 11 maggio, dopo la brusca sospensione dovuta alle nuove procedure di rilascio dell’ISEE, potranno essere presentate finalmente al Dipartimento servizi sociali le istanze per ottenere il beneficio voluto dal Consiglio Comunale sulle riduzioni ed esenzioni TARI.

Mancano, però, i rimborsi della Tares versata nel 2014. A far presente questa criticità è il consigliere comunale Libero Gioveni. L’esponente dell’Udc, esortando i Dipartimenti interessati a lavorare in questa direzione, evidenzia come, un anno dopo le promesse esenzioni, non sia stato fatto nulla dall’Amministrazione per dar seguito agli impegni presi con la cittadinanza.