Messina, il gioco dell’oca di Tremestieri: l’apertura di domani è a rischio

tremestieri 64Sembra un gigantesco gioco dell’oca: lo scirocco si abbatte su Messina, il porto di Tremestieri s’insabbia, si perde tempo per ottenere l’autorizzazione al dragaggio, questo viene effettuato proprio quando una nuova ondata di vento colpisce la città e tutta la trafila ricomincia da principio. Così, con lo scalo bloccato, i tir continuano ad attraversare la città, con buona pace delle ordinanze del sindaco o dei desiderata della politica. Sabbia chiama sabbia, potremmo concludere, nell’attesa che l’infrastruttura possa essere preservata da nuovi interventi strutturali. Domani il porto avrebbe dovuto riaprire i battenti, eppure le notizie che arrivano in queste ore non lasciano molto spazio all’ottimismo.  Vedremo.