Messina, Genovese resta in carcere. Il collegio del Riesame: “quadro cautelare allarmante”

Il ricorso di Francantonio Genovese è stato respinto dall’Autorità Giudiziaria: l’ex sindaco resta in carcere. Troppo grave il quadro emerso dalle indagini

genoveseIl collegio del Riesame presieduto dal giudice Nunzio Trovato ha espresso la propria contrarietà alla scarcerazione di Francantonio Genovese. Le ragioni che hanno portato alla conferma del provvedimento restrittivo sono da ritrovarsi nel quadro indiziario del processo, laddove le autorità inquirenti hanno definito la presunta condotta criminale dell’esponente del Pd  uno “stravolgimento totale e financo datato nel tempo, per finalità illecite e clientelari, del delicato ruolo istituzionale allo stesso delegato“. Nulla da fare dunque per l’ex sindaco, nell’attesa che il suo legale – Nino Favazzo – imposti una nuova strategia difensiva.