Messina, Cucé e Quero ad Ardizzone: rilanciamo le municipalità

Città metropolitane: il presidente dell’Ars ha incontrato una delegazione di consiglieri circoscrizionali provenienti da Palermo, Messina e Catania

Foto_Ardizzone_conCircoscrizioniIl presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, ha incontrato, su loro richiesta, questa mattina a Palazzo dei Normanni, una delegazione di consiglieri circoscrizionali delle città di Palermo, Catania e Messina.

L’incontro ha consentito di approfondire le questioni riguardanti il riordino complessivo del sistema degli enti locali, alla luce della riforma sui liberi consorzi e le città metropolitane. Su queste ultime, in particolare, un ruolo di grande competenza spetterà ai consigli di circoscrizione.

Si è convenuto – spiega – il presidente dell’Ars – che la legge sulle città metropolitane dovrà essere occasione per il rilancio effettivo delle municipalità, così come è avvenuto nel resto d’Italia”. “Ringraziamo il presidente Ardizzone per la sua immediata disponibilità – affermano congiuntamente i consiglieri – e siamo convinti che, con il nuovo riassetto territoriale, il ‘cuore’ amministrativo pulserà nelle sedi dei futuri municipi”.

Alla riunione hanno partecipato Pietro Gottuso (presidente della VII Circoscrizione di Palermo); Pietro Pellerito ed Erio Buceti (consiglieri della IV Circoscrizione di Catania); Natale Cucé e Francesco Palano Quero, rispettivamente presidenti della III e IV Circoscrizione di Messina.