Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Messina, la Cgil si schiera con Vullo: dalla Uil solo veleni

Una lettera indirizzata al Presidente Crocetta e all’assessore alla Sanita Lucia Borsellino volta a smontare la denuncia della Uil sul depotenziamento di Oncologia al Papardo. Con questo intento la Cgil e l’Ugl si sono appellati al governo regionale per fare chiarezza in merito all’avvincedmento del prof. Buda e del prof. Nicocia. Evidenziando come le strutture abbiano raccolto istanze proveniente dagli stessi medici, i due sindacati difendono la scelta consequenziale di Vullo e descrivono l’offensiva della Uil come “uno specioso attacco perpetrato nei confronti dell’attuale management aziendale che ormai ha raggiunto limiti non più tollerabili“.

Articoli recenti

Drammatico incidente in Calabria sulla SS106, morta una donna [FOTO e DETTAGLI]

Incidente in contrada Insiti a Rossano Calabro (Cosenza) sulla SS106, la vittima è una donna di nazionalità straniera L’Associazione “Basta…

22 Gennaio 2019 23:12

‘Ndrangheta, Sarti (M5S): “Liberi di scegliere indaga legame mafioso padri-figli”

'Ndrangheta, Sarti (M5S): "Liberi di scegliere indaga legame mafioso padri-figli. Grazie a Fico e Morra per proiezione film alla Camera"…

22 Gennaio 2019 22:56

A Milazzo concerto con Mario Incudine e Antonio Vasta

Milazzo, domenica andrà in scena il concerto dal titolo "Vinni a cantari all'ariu scuvertu" con Mario Incudine e Antonio Vasta Domenica,…

22 Gennaio 2019 22:54

Reggio Calabria: si intensificano le iniziative dell’ANPI sul territorio della Città Metropolitana

Reggio Calabria: si intensificano le iniziative dell’ANPI sul territorio della Città Metropolitana, avviate il 17 gennaio 2019, con un programma…

22 Gennaio 2019 22:50

A Reggio Calabria il musical “Alice in modern time”

Reggio Calabria: l’Associazione per i Microcitemici in collaborazione con la Nuova Compagnia DAMS presentano il musical “Alice in modern time”…

22 Gennaio 2019 22:44

Tajani: “le infrastrutture non possono fermarsi a Salerno. Manca l’alta velocità in Calabria e Sicilia”

Tajani: "le infrastrutture non possono fermarsi a Salerno. Manca l'alta velocità in Calabria, in Puglia, in Basilicata, Sicilia e Sardegna.…

22 Gennaio 2019 22:38